Mediamate - Web Agency Bologna | Risorse utili per trovare immagini online

22 risorse utili per trovare immagini sul web

Sappiamo che un’immagine vale più di mille parole. È importante quindi che la componente visiva diventi parte integrante della nostra comunicazione online.

Associare immagini ai propri contenuti, infatti, è la via maestra da seguire per rendere la propria comunicazione più efficace. Questo è il motivo per cui i migliori siti web e blog affidano alle immagini il compito di veicolare il proprio messaggio.

Trovare immagini da utilizzare sul proprio sito web, blog o sui social network può risultare un compito arduo, soprattutto se non si dispone del budget necessario per acquistare i diritti relativi alle immagini che ci interessano.

Molti si affidano a Google Immagini attraverso cui è possibile individuare rapidamente tutto ciò di cui si può avere bisogno. Il rischio in questo caso è però quello di violare il copyright di qualcuno. La domanda sorge quindi spontanea.

Come e dove è possibile trovare immagini “royalty free” di alta qualità da utilizzare liberamente per la propria comunicazione online?

Fortunatamente ci sono molte librerie che raccolgono immagini da utilizzare gratuitamente, anche per fini commerciali. Si tratta di raccolte online di immagini distribuite sotto la licenza Creative Commons.

Possiamo quindi ricorrere a questi strumenti, a patto però di verificare sempre i dettagli circa la licenza utilizzata per capire così quali siano le eventuali restrizioni all’uso dell’immagine.

Infatti ci possono essere dei vincoli da rispettare anche per le immagini distribuite in Creative Commons. Ad esempio, bisogna sempre citarne l’autore. Molto spesso basta un link alla fonte da cui l’immagine proviene per rispettare questo requisito. In alcuni casi si richiede di non modificare l’immagine e/o di non utilizzarla per fini commerciali.

Quindi, è importante conoscere le varie tipologie di licenza Creative Commons per essere sicuri di non sbagliare.

Vediamo ora nel dettaglio quelle che sono secondo noi le migliori raccolte di immagini royalty free disponibili online.

Google Immagini

Abbiamo detto che su Google Immagini è possibile trovare praticamente tutto. Il rischio è di utilizzare immagini coperte da copyright. Per ovviare a questo problema, è possibile ricorrere alla Ricerca Avanzata di Google Immagini.

In particolare, utilizziamo il filtro relativo ai diritti sull’immagine per far apparire solo i contenuti la cui licenza è compatibile rispetto a ciò che intendiamo fare con l’immagine stessa.

Mediamate - Web Agency Bologna | Google Immagini

Creative Commons Search

Creative Commons Search non è un vero e proprio motore di ricerca per immagini, ma si appoggia a servizi di terze parti applicando in automatico a queste raccolte un filtro utile a individuare solo i contenuti royalty free.

Mediamate - Web Agency Bologna | Creative Commons

Flickr

Tutti noi conosciamo Flickr. In due parole, si tratta di una piattaforma in cui è possibile caricare e condividere le proprie foto. Quando condivide una foto su Flickr, l’autore può decidere che tipo di licenza adottare.

Anche su Flickr, quindi, è possibile trovare foto royalty free. Per filtrare i risultati della ricerca sulla base della licenza utilizzata, anche in questo caso è possibile utilizzare la Ricerca Avanzata.

Mediamate - Web Agency Bologna | Flickr

Photopin

Se la ricerca condotta direttamente su Flickr non ti soddisfa, ci sono diverse applicazioni di terze parti che utilizzano le API di Flickr. In pratica, puoi ricercare immagini Flickr con licenza Creative Commons utilizzando un “motore” esterno, come per esempio quello di Photopin.

Mediamate - Web Agency Bologna | Photopin

Unsplash

Una delle nostre raccolte preferite è quella di Unsplash. Iscrivendoti alla mailing list di Unsplash, riceverai periodicamente nuove foto direttamente via mail. Le puoi poi ritrovare anche sul relativo sito web.

Le foto sono di altissima qualità, non le solite foto in stock che si vedono in giro ma scatti di fotografi professionisti in giro per il mondo. La cosa bella di Unsplash è la licenza adottata, da loro scherzosamente definita “Do whatever you want”, facci quello che vuoi…

Mediamate - Web Agency Bologna | Unsplash

Pixabay

La pecca di Unsplash è che le foto sono organizzate in ordine di pubblicazione. Quindi, se stiamo cercando una foto in particolare, dobbiamo sfogliare tutta la timeline fino a quando non la troviamo…

Pixabay invece è un motore di ricerca per immagini che, tra gli altri, “pesca” i suoi risultati anche da Unsplash. Per di più è possibile chiedere a Pixabay di farci vedere solo i risultati di Unsplash.

Mediamate - Web Agency Bologna | Pixabay

Arthur Weill

Il sito di Arthur Weill, invece, è pensato nello specifico per assisterci nella ricerca di particolari foto presenti su Unsplash.

Mediamate - Web Agency Bologna | Arthur Weill

Getty Images

Su Getty Images innanzitutto è possibile individuare ed acquistare i diritti relativi a moltissime immagini di alta qualità. Di recente però è stata introdotta una funzionalità che ci permette di utilizzare molte delle foto di Getty Images anche senza pagare…

Questo è possibile in particolare con le immagini per le quali è abilitata la funzione di incorporamento. Le riconosciamo perché sotto queste immagini compare il simbolo “</>”.

Quando incorpori una foto Getty Images, non fai altro che copiare lo snippet di codice HTML di quella foto all’interno di un sito web, un social network o un blog. Il codice da incorporare compare una volta cliccato il pulsante “</>”.

Il nome dell’autore compare in automatico sotto ogni foto incorporata. L’utente, cliccando sulla foto, raggiunge quindi il sito di Getty Images.

Da notare che la funzione di incorporamento di Getty Images non può essere utilizzata con immagini che hanno scopi commerciali. In più, le dimensioni dell’immagine incorporata sono predefinite. Non si possono adottare quindi dimensioni customizzate.

Oltre a queste raccolte, ce ne sono molte altre degne di nota. Te le proponiamo nella seguente lista:

Little Visuals

Superfamous

New Old Stock

DotSpin

Death to the Stock Photo

PicJumbo

Gratisography

IM Creator

Jay Mantri

Public Domain Archive

Magdeleine

Picography

Raumrot

Iso Republic

Se conosci qualche altra risorsa che merita di essere menzionata in questo articolo, faccelo sapere nei commenti :)

In uno dei prossimi post parleremo di alcune risorse utili ad editare immagini in modo rapido e intuitivo. A questo punto non ti resta altro che aggiungere questa pagina ai tuoi preferiti in modo da accedere alla lista in un click ogni qualvolta avrai bisogno di individuare un’immagine. Alla prossima!

Photo Credit: JhaymesisviphotographyDo8yBrunobrunan